Il finale di The Devil All The Time ha spiegato: cosa significava?

Che Film Vedere?
 

Netflix ha appena rilasciato un nuovo film che sta facendo parlare tutti: The Devil All The Time. Ora, tutti potrebbero parlarne perché ha come protagonisti Tom Holland e Robert Pattinson, ma il thriller psicologico, diretto da Antonio Campos, copre anche temi oscuri di religione, trauma, morte e omicidio. La conclusione è un tuffo profondo in ciò che tutti questi temi potrebbero causare andando avanti. Non è una sorpresa se senti di aver bisogno che ti venga spiegato il finale di The Devil All The Time: è piuttosto profondo.

*Contiene spoiler*

In breve, la maggior parte dei personaggi del film muore. A parte Arvin (interpretato da Tom Holland) che viene visto fare l'autostop dopo aver appena ucciso lo sceriffo. Arvin viene prelevato da un passante e si siede nella parte anteriore dell'auto cercando disperatamente di non addormentarsi. Mentre si allontana, si sente la radio parlare dell'aumento del numero di truppe dirette in Vietnam e il narratore parla di come Arvin sia indeciso sul suo futuro e potrebbe iniziare una famiglia. La voce fuori campo dice anche che Arvin è in subbuglio mentale, non sapendo se sta andando avanti o indietro, o se la legge avrebbe visto che stava facendo ciò che pensava fosse giusto.



The Devil All The Time, finale spiegato, Netflix, conclusione, fine, spiegato, significato, morale, Arvin, Tom Holland, teorie

tramite Netflix

Ecco spiegato il finale di The Devil All The Time su Netflix

Il finale è abbastanza aperto e a dir poco torbido. Ha lo scopo di mettere alla prova la tua morale e ciò che credi sarebbe meglio per Arvin. Merita un nuovo inizio e la possibilità di mettere su famiglia? Dovrebbe andare in guerra e combattere per il suo paese, in una situazione in cui è considerato ok per lui continuare a uccidere le persone? Dovrebbe costituirsi e lasciare che la legge decida il suo destino? Alla fine, merita il perdono?

Il regista di The Devil All The Time ha spiegato il finale, dicendo: Mi piacciono i finali che ti lasciano con la speranza di qualcosa di meglio ma la possibilità di qualcos'altro e devi scegliere la tua versione.

Antonio Campos ha aggiunto: Sentivamo che se ci fosse stato anche solo un barlume di speranza alla fine di questo viaggio molto oscuro, allora sarebbe stato molto gradito e appropriato. Quindi abbiamo scritto questa fine che svanisce nel sonno in cui entra in una sorta di stato di sogno e in questo c'è il suggerimento del libero arbitrio. Potrebbe sistemarsi e mettere su famiglia o potrebbe andare ad arruolarsi nella guerra del Vietnam, ma non ha deciso in un modo o nell'altro.

Penso che il finale del film ti dia un po' di tregua dall'oscurità, dal peso e dalla violenza. In modo che di per sé si senta speranzoso.

The Devil All The Time, finale spiegato, Netflix, conclusione, fine, spiegato, significato, morale, Arvin, Tom Holland, teorie

tramite Netflix

L'uomo che dà un passaggio ad Arvin alla fine potrebbe essere stato fatto apposta per assomigliare a Gesù, per rappresentare una nuova vita per Arvin sulla via del perdono, visti i temi religiosi del film. L'uomo è anche nei titoli di coda come Hippie, il che potrebbe significare un nuovo stile di vita per Arvin.

L'intera sensazione del finale è come un ciclo infinito. Il padre di Arvin, Williard, lasciò la città per andare in guerra e si innamorò di Charlotte (la madre di Arvin), ma alla fine non riuscì mai a sfuggire al suo trauma. È lo stesso destino che avrà Arvin?

The Devil All The Time è ora disponibile su Netflix. Per tutte le ultime notizie, drop e meme di Netflix mi piace La Santa Chiesa di Netflix su Facebook.

Storie correlate consigliate da questo scrittore:

Questi 29 meme di The Devil All The Time sono migliori dei loro accenti del sud

• Il nuovo vero crimine di Netflix 'American Murder' è incentrato sugli omicidi della famiglia Watts

Quiz: Riesci a indovinare la vera età di queste serie per adolescenti di Netflix e delle star del cinema?